Garanzia sugli articoli

Gli articoli acquistabili su kidszone013.it sono nuovi e prodotti in Italia; pertanto godono di garanzia a norma italiana ai sensi del Dlgs. 206/2005 (codice del consumo). 

Per GARANZIA s'intende la riparazione o la sostituzione gratuita dei componenti o delle parti dell'apparecchio riconosciuti dai relativi produttori come difettosi nella fabbricazione o nel materiale. La garanzia non copre danni accidentali o danni susseguenti a smarrimenti, mancato utilizzo dell'articolo, danni causati da perdita di informazioni memorizzate dal cliente in qualsiasi forma. Inoltre, si declina ogni responsabilità per eventuali danni che possano, direttamente o indirettamente, derivare a persone, cose od animali in conseguenza della mancata osservazione delle prescrizioni indicate negli appositi libretti d’istruzione concernenti, specialmente, le avvertenze in tema di INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE DEL PRODOTTO. 

La GARANZIA è riconosciuta a quegli acquirenti che presenteranno la fattura di acquisto in originale insieme all'articolo di cui si sta richiedendo la riparazione. 

Per gli acquirenti, che solitamente acquistano con partita IVA, varranno le garanzie di legge di cui agli articoli 1490 e seguenti c.c. (un anno alle condizioni di legge). 

TERMINI DI GARANZIA

La garanzia è valida per il periodo indicato, a partire dalla data della fattura su tutte le parti dell'articolo non soggette ad usura per malfunzionamenti riconducibili a difetti di fabbrica. 

La garanzia NON SI APPLICA ai danni provocati da incuria, uso ed installazione errati e NON CONFORMI alle avvertenze ed indicazioni riportate sul manuale d'istruzione o di installazione, da cattivo uso, da maltrattamento, da deterioramento, da fulmini, fenomeni atmosferici, sovratensioni e sovracorrenti, insufficiente od irregolare alimentazione elettrica, all'adattamento o alla modifica, né ai danni provocati da un uso scorretto o in CONTRADDIZIONE CON LE MISURE TECNICHE E/O DI SICUREZZA RICHIESTE NEL PAESE IN CUI VIENE UTILIZZATO L'APPARECCHIO. 

Se, durante il periodo di garanzia, una o più parti sono sostituite per la riparazione con parte o più parti non autorizzate dai relativi produttori, o non rispondenti alle misure di sicurezza e qualità opportune per lo stesso, o ancora se la riparazione viene effettuata da personale NON AUTORIZZATO, l'acquirente perde il diritto alla riparazione.