Quali prodotti utilizzare per rinforzare i capelli dei bambini

I capelli dei bambini cambiano aspetto durante la crescita: se appena nati spesso ne hanno pochi, con il trascorrere dei mesi iniziano ad aumentare in misura sensibile. Per questo motivo è molto importante utilizzare dei prodotti per rinforzare i capelli e seguire alcuni consigli utili da mettere in pratica durante la routine quotidiana: ecco che cosa bisogna sapere per rendere la loro chioma forte, folta e sana.

Prodotti per rinforzare i capelli: la scelta per il tuo bambino

I capelli dei bambini più piccoli possono essere molto diversi ed è intorno ai 3 anni che la testa appare completamente ricoperta da una chioma morbida e lucente. Ma la domanda che si pongono molte mamme è: “Come rinforzare i capelli fini”? La prima cosa da fare è scegliere solo prodotti ipoallergenici che rispettino il PH naturale: il cuoio capelluto dei bambini infatti, pur essendo molto delicato, deve essere sempre mantenuto pulito in modo tale da favorire una sana crescita dei capelli. Un altro elemento importante è la scelta dello shampoo che deve essere delicato e specifico per i più piccoli e non deve essere fatto tutti i giorni, ma solo due o tre volte a settimana, evitando in questo modo di stressare eccessivamente cute e capello.

Un altro consiglio importante è quello di pettinare i capelli due volte al giorno, preferibilmente la mattina e la sera con un pettine a denti larghi, poiché in questo modo si stimola la crescita e si favorisce la circolazione e l’ossigenazione del cuoio capelluto. Infine, per sciogliere gli eventuali nodi, rendendo i capelli più forti e più folti, si possono utilizzare una volta a settimana maschere a base di ingredienti naturali emollienti e districanti o l’olio di cocco, che viene usato come ingrediente per molti balsami per i più piccoli.

Come rinforzare i capelli dei bambini con l’alimentazione

Oltre ad una accurata selezione dei prodotti per rinforzare i capelli, un altro consiglio importante da seguire nella routine quotidiana riguarda l’alimentazione. Alla domanda come rinforzare i capelli dei bambini, infatti, è possibile rispondere attraverso una dieta equilibrata e sana, scegliendo i nutrienti in grado di incrementare questo processo. La vitamina B per esempio è fondamentale per favorire la crescita dei capelli, soprattutto nella prima fase della vita del bambino: per questo motivo, tra gli alimenti che non devono mai mancare nella dieta spiccano pane integrale, noci, banane, salmone e yogurt.

Capelli dei bambini: consigli per tutti i giorni

Per rendere la chioma dei bambini folta e sana, si possono seguire anche alcuni accorgimenti che, se praticati quotidianamente, possono portare a risultati importanti e visibili in poco tempo. Il primo consiste nel non eccedere con l’uso di piastre e prodotti come lacche e liscianti, mentre il secondo è quello di non utilizzare il phon ad altissime temperature o si rischia di rovinare il capello, rendendolo più fragile e spento.

Soprattutto in primavera ed estate, quando le temperature esterne si alzano, è consigliabile tamponare delicatamente i capelli bagnati con un asciugamano in cotone, poi pettinarli e infine lasciarli asciugare in modo del tutto naturale. Infine, mai dimenticare che è importante abituare i bambini fin da piccoli a prendersi cura dei capelli: per rendere più folta e sana la chioma dei più piccoli infatti non basta scegliere prodotti per rinforzare i capelli, ma è importante diffondere in loro anche il senso della cura in modo da continuare ad occuparsene anche quando saranno autonomi. Per farlo è fondamentale essere bravi a trasformare questo momento in un'esperienza gradevole sia per loro che per te: in questo modo il momento dello shampoo e del pettine si trasformeranno in autentici rituali di bellezza da condividere insieme!

Questo articolo è stato utile?